4 Anniversario FNS : The REUNION !

pubblicato in: OurEvents | 2
Il 31 gennaio 2016, presso il Gran Caffè Margherita di Caserta, è stato celebrato il quarto anniversario del fashion blog  Fashion no stop.
L’evento, che si è svolto nell’orario di aperitivo, ha richiamato l’attenzione di blogger e designer di diverse zone della Campania;
in occasione di questa “riunione” è stata presentata anche il team ufficiale del blog che insieme a Satine,
riescono a regalare la magia di un piccolo sogno fashion che inconsciamente tutti noi abbiamo dentro.
E’ stato così celebrato il quarto anno di attività del blog che tre anni fa,
dopo un anno di ricerca, proprio nel mese di Gennaio si è presentato alla movida casertana con una sfilata che, coinvolgeva giovani talenti nel campo della moda;
oggi a distanza di quattro anni di esperienza, emozioni, viaggi e shooting, la fondatrice e blogger Satine Lacroix, spiega i tre concetti su cui il blog si fonda.
A rendere visibili tali concetti, è stata “un’istallazione umana” che la stessa blogger ha curato, con l’aiuto del suo team;
tale installazione rappresenta, attraverso degli abiti che la stessa ha creato, la femminilità intesa come seduzione, la modernità intesa come evoluzione, ed infine l’etica intesa come ideali. Ma ovviamente ogni abito ha espresso al meglio ogni concetto grazie ad un trucco impeccabile curato dalla make-up artist Angela De Luca.
La femminilità è stata rappresentata e mostrata come una donna bionda quasi a voler ricordare la super sexy Eva Kent,
compagna di Diabolik, e per lo style abbiamo preso ispirazione dalle mitiche sfilate di Victoria Secret affiancando ad un mini abito in tulle nero,
e quindi il gioco vedo/non vedo, le ali d’angelo nere per dare un pizzico di gioco seduttivo che trova l’apoteosi nella maschera in pizzo nero e
nel rossetto rosso che è la ciliegina sulla torta.
Per il concetto di modernità è stata destrutturata una tipica giacca napoletana ed una parte di essa interamente ricostruita
con microfibra leggera senza creare però una manica in modo da poterla indossare come una mantella fluida e morbida, per poter così passare dal formale all’informale in un solo gesto.
L’etica, concetto fortemente filosofico, è stato magnificamente raffigurato da una modella in abito bianco, indice di purezza e libertà,
un cerchietto dorato che ricorda le corone di alloro che si ponevano sulle teste dei poeti nell’antica Grecia.
Le modelle che hanno “indossato i concetti” del blog sono modelle che fanno parte del team di Fashion No Stop e che sono sì donne,
ma donne della porta accanto, perché il fil rouge del nostro blog è : fashion for all !
Cosa intendiamo per “fashion for all”?
Intendiamo dire che, il nostro blog, vuole sostenere la moda per tutte, per tutte le taglie e per tutte le tasche.
Satine, ed il suo staff, pensa la moda a 360 gradi, il fashion anche per le donne curvy, in modo che tutte le donne possano vestirsi con gusto anche a prezzi low-cost.
L’evento, ovviamente, è stato anche occasione per la  presentazione di nuovi progetti e nuove collaborazioni.
Satine ha lungamente parlato di quanto la moda, il modo di vestirsi, il trucco siano legati alla psicologia e come, da quest’anno,
Fashion no stop, si avvarrà della collaborazione della Psicologa Ludovica Tiseo che ci aiuterà a capire alcuni risvolti psicologici della moda.
È doveroso sottolineare che il blog Fashion no stop è sensibile a tutte le tematiche del mondo femminile
tra cui, la piaga della violenza sulle donne, di cui all’evento ha ampiamente trattato l’Avv. Marialuisa Casale che ha spiegato anche il progetto dello Sportello anti violenza che lei stessa ha creato in Molise con l’Associazione “ Tutela i tuoi diritti ”.
Per noi fare moda è una “faccenda seria” e quindi lo facciamo con professionalità e impegno.
Viviamo la moda nei suoi molteplici aspetti poiché essa non è rappresentata soltanto da un tacco o un rossetto bensì da un sentirsi bene; l’essere in pace con se stessi è la pietra miliare di alcune filosofie che sono fonte d’ispirazione di culture orientali ed è perciò che si è deciso di parlare di nuove culture e fonti ispirazione grazie alla collaborazione della Dott.ssa Chiara Costanzo, esperta del mondo Arabo-Islamico, gestrice della pagina “Arabo-Ce”, con la quale collaboriamo nell’ambito dello style.

2 Risposte

  1. Avatar
    Ludovica
    | Rispondi

    Bellissimo articolo! Complimenti!

  2. Avatar
    IOLANDA SICARI
    | Rispondi

    la forza e la motivazione che sta alla base del tuo lavoro farà di questo progetto un esempio da seguire.
    brava Satine!

Lascia una risposta

AlphaOmega Captcha Artistica  –  Name the Artist