Ermanno Scervino

pubblicato in: Interview, Vip | 0
Siamo nella boutique in Piazza di Spagna di Ermanno Scervino, durante  la Vogue Fashion Night Out di Roma.
Siamo  travolti dalla Rai e dalla TV regionale; fotografi e cameramen tentano di sorpassarci. Attendiamo ansiosamente il nostro turno e riesciamo finalmente ad avvicinarci allo stilista. Abbiamo cinque minuti di tempo, riusciamo a porgli solo una domanda alla quale ci risponde con interesse e disponibilità.
 “L’Italia è uno dei paesi più importanti al mondo per Moda, Arte e Cultura, tuttavia spesso criticata di non investire abbastanza sui giovani. Che consiglio darebbe a tutti coloro che vorrebbero lavorare nel mondo della moda?”
 “Solitamente non do mai consigli. Di sicuro lavorare nella moda non significa fare solo lo stilista. Non è un lavoro comune. Bisogna avere il talento e appurare il talento. Entrare nel mondo della moda non è facile, per questo devi avere dedizione in quello che fai e appurare il talento. Più fai carriera e più ti rendi conto che fare lo stilista è faticoso, lavori 24 ore su 24. In questo momento di crisi, poi, la moda mi fa capire quale è realmente il mio ruolo. Più umile sei, più fai meglio questo lavoro.”

 

Lascia una risposta

AlphaOmega Captcha Artistica  –  Name the Artist