Fashion Week – Cool Hunter Italy Trade Show

pubblicato in: Milano Fashion Week | 0

DSCN3772

 

Nella fresca giornata del 23 Settembre organizziamo un nuovo planning di eventi, e continuiamo il nostro tour.
La prossima tappa sarà l’evento COOL HUNTER ITALY TRADE SHOW, presso il Palazzo delle Stelline, evento in scena dal 22 al 24 Settembre.
Molto più di un’esposizione fieristica, è considerato un vero e proprio salotto creativo dove giovani designer
provenienti da tutta Italia, possono presentare i propri brand Made in Italy
di abbigliamento per donna, uomo e bambino, accessori, gioielli, sia agli operatori
del settore moda sia al pubblico, con la possibilità di vendita diretta delle creazioni.
Una vera e propria raccolta di idee, considerando che oltre all’esposizione dei vari prodotti, si potranno conoscere i nuovi trend proposti dagli stilisti.
Ci colpiscono Lou Oten, giovane marchio casertano di alta bigiotteria handmade, di forte impatto emozionale, con grande ricerca su cromatismi, materiali, forma e dimensioni.
Non siamo state le sole ad essere piacevolmente colpite da questi accessori infatti persino il marchio di abbigliamento femminile “Camomilla Italia” ha scelto, per la campagna
pubblicitaria p/e 2012, di utilizzare per lo shooting del proprio lookbook i bijoux Lou Oten.
Anna Cino, giovane designer campana, che realizza le sue collezioni con l’utilizzo di argento, pietre, smalti, e materiali alternativi, i quali conferiscono unicità ai dettagli delle sue collezioni;
i suoi gioielli hanno un carattere essenziale, niente fronzoli piuttosto vengono caratterizzati da quel piccolo tocco di colore e di particolarità adatti perciò a tutte le donne che non si riconoscono in un gioiello classico.
Elisabetta Cosmo, architetto e fashion designer che si ispira, invece, ad una moda un po’ contemporanea e un po’ retrò, realizzando
borse uniche, caratterizzate da una ricerca e lavorazione attenta di pellami di grande qualità, esprimendo l’eccellenza del Made in Italy.
Tutto avviene nel suo atelier-laboratorio di Civitanova Marche, “Il Cantiere Concept Store”, aperto in collaborazione con un’altra giovane designer, Alice Vitelli, stilista di calzature artigianali, nonché
fondatrice del marchio “La Scarpetta di Venere”, brand di scarpe di grande originalità e manifattura, progettate, se richieste dal cliente, con materiali abbinabili ai capi che si desidera indossare.
La particolarità, tuttavia, risiede nell’accurato valore che l’azienda calzaturiera attribuisce all’anatomia del piede del cliente, garantendo attraverso i suoi prodotti comfort ed eccellenza Made in Italy.
Di grande impatto emotivo è la collezione della designer giapponese Seon Seol, diplomata presso l’Istituto Marangoni di Milano
che idealizza abiti ispirati a determinate catastrofi che si sono susseguite nel corso degli anni nel mondo
( ad esempio il disastro ambientale della piattaforma petrolifera del Golfo del Messico, lo scoppio della centrale nucleare in Giappone causato dal terremoto)
mostrandosi sensibile alle problematiche legate ai disastri ambientali. I suoi tessuti di riferimento sono l’organza di seta abbinata
a tessuti grezzi, sui quali disegna personalmente le stampe.
Abbiamo assistito al servizio fotografico della sua ultima collezione ed è stata una magnifica esperienza potersi confrontare con una nuova concezione “etica” ed “ambientalista” di moda!
Versatilità e comodità sono, invece, le caratteristiche principali del marchio Ochobags, il quale propone borse scomponibili, ma pratiche e glamour, utilizzando materiali
da riciclo mixati con cotoni giapponesi, tessuti vintage e serigrafie personalizzate.
La Ocho (così chiamata per l’aggancio ad “occhiello” della borsa) può essere indossata da donne di tutte le età in quanto si presenta in una grande varietà di forme e tessuti.
La manifestazione “COOL HUNTER ITALY TRADE SHOW” rappresenta, dunque, un grande laboratorio di idee e di creatività, grazie anche alla partecipazione
diretta di alcuni esperti del settore moda e comunicazione che ci hanno aggiornato sui nuovi trend del fashion system attraverso dei workshop
in cui si è potuto partecipare con prenotazione anticipata. Noi abbiamo scelto il workshop “Be Glamour Be SOStylish”
dell’azienda di consulenza d’immagine Sostylish Milano, dove abbiamo conosciuto make-up artist e stylist professionisti
e disponibili nei consigli di come realizzare un perfetto o, quanto meno, corretto make-up….!
« di 2 »

 

Lascia una risposta

AlphaOmega Captcha Artistica  –  Name the Artist