Laura Biagiotti Spring Summer 2016

Laura Biagiotti

Per festeggiare il prestigioso traguardo, ben mezzo secolo di pura originalità made in Italy,
ha scelto come protagonista della sua collezione:
l’orchidea, simbolo di sensualità ed emblema della bellezza femminile.
La collezione Spring/Summer 2016 trae ispirazione dagli acquerelli della Royal Horticultural Society, nota istituzione botanica britannica.
Laura Biagiotti porta in passerella un rinascimento artigianale, studiando un nuovo dialogo tra abito e natura, che si traduce in:
fantasie floreali, volumi fluidi, trasparenze, pizzo, passamanerie, nastri di gros intarsiati nello chiffon, nel lino e nella maglia con la tecnica del “cut works” o collage.
Una collezione che dona un’intrigante leggerezza a chi la indossa, lasciando trasparire una sofisticata seduzione.
Abiti di lino dai profili in pizzo e dai volumi enfatizzati, evidenziano la ricerca estetica della stilista in 50 anni di carriera. In questa collezione,
sfilano l’eleganza e l’estrema femminilità catturate in abiti fluttuanti con fiocchi intorno al collo, morbide maniche, dettagli in pizzo e rouches.
A domare la passerella ci pensano gli occhiali a mascherina cult di Laura Biagiotti, rieditati con stampati acetati a righe.
Per la sera, irrinunciabili le tracolle ad uncinetto con le frange.

Una Risposta

  1. Avatar
    ValarieTymn
    | Rispondi

    Say, you got a nice article.Thanks Again. Really Great. Sabia

Lascia una risposta

AlphaOmega Captcha Artistica  –  Name the Artist