SI SPOSA EXPO 2012

pubblicato in: Collection, Wedding | 0
Il matrimonio è una meta importante per le coppie, soprattutto per noi donne. Sogniamo fin da piccole di indossare il fatidico abito bianco con lo strascico che ci proclamerà principesse del giorno più importante della nostra vita!
La IV edizione del Sì Sposa Expo 2012, uno degli eventi più importanti di Caserta, ha visto, anche quest’anno, la partecipazione degli atelie
r più prestigiosi e degli operatori del settore dei servizi per il matrimonio. Certo non dobbiamo sposarci ma…. vedere abiti stupendi e corredi da sposa è sempre emozionante e terribilmente glamour!
Numerosi sono stati i testimonial di questo grande evento: Debora Salvalaggio, Antonio Zequila ed Enzo Miccio, numero uno dei wedding planner italiani.
Gli operatori del settore spaziavano dalle location più in voga per i matrimoni, alle agenzie di wedding planner terminando con gli showroom di bomboniere e complementi di arredo.
Villa Alba e Villa Giordano hanno incantato i nostri sguardi con magnifici allestimenti e brochure ma, l’allestimento che più ci ha colpito è stato sicuramente quello del Sun’s Royal Park.
Un allestimento curato nei minimi dettagli atto a rappresentare una creatività che risiede in una location lussuosamente romantica, quasi principesca;
la sua collocazione seducente e il suo stile ricercato, i suoi grandi giardini con le fontane e giochi d’acqua fanno sì che la coppia di sposi possa avere un matrimonio da favola.
Per chi, invece, preferisce luoghi lontani dai rumori quotidiani della città e, nello stesso tempo, abbastanza vicini da poter essere raggiunti senza difficoltà, può optare per la location di Casale Fevi o del Castello Ducale.
Nulla, tuttavia, risulta più entusiasmante della ricerca dell’abito da sposa! Il fascino intramontabile dei pizzi francesi abbinati a ricami
scollature vertiginose e tagli moderni, fanno risaltare i magnifici abiti di Atelier Signore, il quale mette a disposizione un team di stilisti che sa dar vita ai desideri, accogliere le esigenze e realizzare l’abito dei sogni delle proprie clienti.
Ha presentato la sua nuova collezione in un defilè di modelle mozzafiato, accompagnate dalla musica di Mantovanelli. Nel backstage presenti i truccatori di Sphera Make-up Studio e gli hair-stylist Mosca e Paolo Fasulo.
Acquistando un abito di Atelier Signore si può, inoltre, avere una Fidelity Card in omaggio che potrà essere utilizzata sia dallo sposo, per l’acquisto del suo abito nuziale, sia dalla famiglia della “fortunata”
che potrà scegliere tra le migliori collezioni di abiti da cerimonia, usufruendo di vantaggi anche sull’acquisto di accessori, scarpe e biancheria.
E, ciliegina sulla torta, i consigli di stile e bon ton verranno suggeriti da Enzo Miccio, presente nel backstage della sfilata del Si Sposa Expo 2012 e garanzia indiscussa per gli eventi di wedding!
Lo abbiamo seguito, come tante di voi, nei format televisivi di “Ma come ti vesti?” e “Wedding Planners” e siamo delle sue fan!
Teniamo tesoro di queste informazioni perché sarebbe davvero divertente avere Enzo come consulente del nostro matrimonio!
 Consigli di wedding-image vengono messi a disposizione anche dall’Atelier Giòel, che vi aiuterà a realizzare i vostri sogni con stile e personalità.
Il buon gusto deve far parte sempre delle nostre scelte, anche se vogliamo acquistare un abito da sposa a prezzi contenuti.
Lo suggerisce Mariage D’amour , una delle linee di Atelier Signore che, con amore verso ogni dettaglio e lavoro manuale, ci ha fatto sognare con magnifici abiti a prezzi vantaggiosi!
E, se la sposa desidera personalizzare la copertina del proprio album fotografico, non può non lasciarsi consigliare dal fotografo Massimo Mezzacapo, che propone album con cornici e con copertine personalizzate degli sposi.
Ma a chi affidarsi se si vuole organizzare un matrimonio all’insegna del bon ton? Andy&Mica, gruppo specializzato nella promozione, organizzazione e gestione di eventi
e matrimoni provvederà, attraverso idee originali, a trovare soluzioni individuali studiate per soddisfare al meglio le nostre esigenze!
Come biglietto da visita abbiamo ricevuto in omaggio un cabochon con dei confetti davvero grazioso!
Secondo alcune usanze, però le future sposine non possono assaggiare alcun confetto bianco con mandorla prima del matrimonio.
Ce lo spiega Candida Celiento, negozio di bomboniere e complementi d’arredo, secondo cui le bomboniere andrebbero inviate entro i successivi 20 giorni al matrimonio.
Galateo o meno, purtroppo siamo ghiotte di confetti e non esitiamo a mangiarli. Ops, abbiamo infranto il fioretto di Sulmona…in realtà no, perché i confetti che abbiamo assaggiati erano al cioccolato!
 Dunque, quanto può essere importante partecipare a fiere di questo tipo? Molto, soprattutto se si vuole fare un’ idea di tutto l’universo
che gira attorno ad un matrimonio e dei professionisti che si adoperano per l’organizzazione di esso.
Quindi attente: non focalizzatevi solo sulle grandi scelte (l’abito e il ristorante) perché, come in ogni cosa, sono i piccoli dettagli, apparentemente i più superficiali
a fare la differenza. Immancabili, poi, sono i flash del fotografo ufficiale dell’evento, Davide Ciotola, il quale non perde occasione
per fotografare ogni momento della fiera in modo da poter essere un ricordo per chi c’era e, un riferimento per chi non è potuto intervenire.

Lascia una risposta

AlphaOmega Captcha Artistica  –  Name the Artist