The Heroine’s Journey

pubblicato in: Curvy, Outfit | 1
Qualche tempo fa sono stata contattata dalla rivista olandese “THE HEROINE’S JOURNEY”, che racconta di storie di donne creative, professioniste nel loro settore e che hanno fatto della loro passione un vero e proprio lavoro, senza però trascurare i propri interessi e la propria vita sociale. Sono stata intervistata dai giornalisti di questa rivista ed è per me un grande onore e una grandissima sorpresa scoprire che hanno deciso di dedicarmi addirittura la copertina !
Ho deciso di condividere con voi questa gioia ed ecco perchè vi ho trascritto alcune delle domande dell’intervista…
Qual è la tua più grande passione?
Le mie passioni sono ciò che interessa il mondo della creatività: musica, fotografia, design e moda. Qual è la cosa migliore che ti piace del tuo lavoro?
Il mio lavoro ha più sfaccettature e certamente mi permette di conoscere realtà diverse: dalla sarta al fotografo, dalla graphic-designer al designer di gioielli, dalla truccatrice agli architetti; tutti lavori che hanno un denominatore comune: garantire che la creazione finale rispecchia in pieno il mood iniziale, senza essere mai banale.
Qual è un tuo difetto?
Forse la caratteristica che più non mi piace di me è essere professionalmente troppo esigente a volte quasi stacanovista.
In quale occasione mentiresti?
Sappiamo che la bugia ha le gambe corte …. personalmente non la preferisco, io preferisco dire sempre la verità; solo quando so che potrei fare davvero male a quelli intorno a me, allora preferisco ricorrere alle cosiddette “bugie bianche”, una sorta di mezza verità.
Qual è l’influenza degli ideali, nel tuo lavoro e nella tuo vita?
Ognuno di noi ha seguito i suoi ideali, i suoi modelli e tenta di esprimerli nel migliore dei modi, attraverso tutto ciò che fa. Personalmente ho sempre cercato di fare il mio lavoro in conformità con i miei ideali per far capire a tutti che la moda e la bellezza, soprattutto, non è solo un corpo filiforme, ma è un ideale che può essere racchiuso in qualsiasi corpo : la moda é per tutti !
Qual è la cosa che ti piace di più nel tuo lavoro?
Una cosa che mi piace del mio lavoro sono le persone che traggono molta ispirazione da quello che faccio, e questo è anche controproducente in quanto è probabile che ci sia una notevole ispirazione a livello professionale come a volte succede, ma la gente non si rende conto che non importa la quantità ma la qualità di un prodotto.
Quando e dove hai avuto il momento più felice, nel tuo lavoro?
Nel 27 gennaio 2012, il primo evento organizzato da me con il mio blog di moda.
Chi è il tuo più grande fan, sponsor, partner in questa avventura?
Le mie più grandi fan sono le mie due migliori amiche, Katya ed Emilia, che mi hanno sostenuto in tutti questi anni e spronato così da continuare a credere nella mia passione per la moda.

 

Make up artist: Antonella Errico
Fotografo: Maria Pia Cerullo

Una Risposta

  1. FashionNoStop
    FashionNoStop
    | Rispondi

    prova

Lascia una risposta

AlphaOmega Captcha Artistica  –  Name the Artist